theflixertvwatch movies freeflixflarewatch free moviesflixhivetv shows onlinesflixwatch free movies online freeflixertv shows onlinesflix tvwatch free moviesanitakufree watch animeanitakucinezonefree watch movieslookmoviewatch anime freefree anime streamingsflix tvmovies free onlinezorotowatch moviesthe flixerfree online movies siteszoroxwatch movies & tv shows onlinecinezonefree watch moviesflixflarewatch anime freelookmoviewatch tv shows onlinesflixwatch free moviesflixflarewatch tv shows onlinesflixfree movies onlineanitakuwatch movies for freeanixcinezonefree watch movies online

Il mondo acquatico è ricco di curiosità, una delle quali riguarda le specie di creature più grandi. Se pensiamo al pesce più lungo del mondo erroneamente ci viene in mente lo squalo bianco, ma il primato in realtà lo detiene lo squalo balena (nome scientifico Rhincodon typus). Vediamo le caratteristiche e le dimensioni di questo pesce.

Squalo balena: il pesce più lungo del mondo

Lo squalo balena è il pesce più lungo e anche il più grande al mondo. Può arrivare a raggiungere i 30 piedi negli esemplari adulti e pesare più di 20 mila chili. I grandi squali bianchi invece crescono fino a raggiungere i 20 piedi.

Uno studio dell’Australian Institute of Marine Science ha confermato che sono le femmine di squalo balena ad essere classificate come i pesci più lunghi del mare, riuscendo a raggiungere una media di 14 metri di lunghezza. I biologi marini hanno anche constatato che l’aumento maggiore delle dimensioni delle femmine può essere vantaggioso per la riproduzione: riescono a riprodurre fino a 300 cuccioli.

Nel 1949 è stato catturato in Pakistan uno squalo balena che rappresenta un’eccezione: lungo 41.5 piedi e di peso 21.5 tonnellate.

Purtroppo, questa specie è a rischio di estinzione, minacciata soprattutto dalla pesca mirata.

Caratteristiche

Lo squalo balena vive solitamente in mare aperto, raramente si avvicina alla costa.

Possiede un corpo tipico da squalo, la pelle ha uno spessore di 14 centimetri, la bocca è molto ampia e dotata di 310 file di denti. Nonostante la sua grandezza, è un pesce abbastanza innocuo. Si nutre di pesci di piccole dimensioni come sardine, sgombri, gamberetti, calamari. Può vivere in media 60-100 anni.

Vediamo quali sono gli altri pesci più lunghi del mare.

Qual è il secondo e terzo pesce più lungo del mondo?

Ecco gli altri due giganti sul podio:

  • Al secondo posto tra le specie marine più grandi si trova lo squalo elefante o Cetorhinus maximus, chiamato anche squalo pellegrino, la cui lunghezza varia da 10 a 12 metri, tra 20 e 26 piedi, con un peso di circa 19 mila chili. Vive nella maggior parte degli oceani del mondo e si nutre anch’esso di zooplancton e piccoli invertebrati. Non è pericoloso per l’uomo. Ha un naso allungato, da qui il nome, e fessure branchiali che coprono buona parte della testa. Come il primo classificato, anche questo pesce è a rischio di estinzione.
  • Grande squalo bianco (Carcharodon carcharia). Medaglia di bronzo con i suoi 5-7 metri di lunghezza. Arriva a pesare oltre i mille chili ma può raggiungere anche i 3 mila. È un pesce cartilageneo, predatore, con una corporatura massiccia e denti grandi e aguzzi. Si chiama così perché la parte inferiore del corpo è bianca. Ha un ottimo udito e un olfatto molto sensibile. Delle scaglie appuntite ricoprono la sua pelle permettendo all’animale di muoversi velocemente nell’acqua.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest