sflix tvflixerfree online movies sitesmyflixerfree anime streamingflixhivefree anime streaminganitakufree online movieswatch movies & tv shows onlineflixerflixhivefree watch moviesanitakuthe flixerwatch movies & tv shows onlinethe flixerwatch tv shows onlinecinezonefree online moviesflixersflix tvwatch tv shows onlinelookmovietheflixertvfree watch moviesflixhivefree watch animeanitakuwatch anime freemyflixerwatch movies online freesflix tvanitakuwatch movies online for freeanitakumovies online freeanitakuwatch free movies online free

Le cozze gratinate, ricetta sarda per adozione, sono un prelibatissimo antipasto di mare, perfetto per le occasioni speciali, specialmente se si prevede un menù interamente a base di pesce. Visto che siamo a Dicembre, perché non arricchire il pranzo natalizio con questa deliziosa pietanza?

La preparazione delle cozze gratinate è abbastanza semplice e veloce: cozze con il guscio farcite con pane grattugiato, grana padano, prezzemolo tritato, aglio, acqua di mare contenuta nelle cozze ed un filo d’olio di oliva, il tutto reso croccante dalla cottura al forno in funzione grill. Non sarà necessario aggiungere sale, poiché le cozze sono caratterizzate da un gusto sapido.

Consigli

Il segreto principale sta nella scelta delle cozze: rigorosamente freschissime, di sicura provenienza e di alta qualità, come le nostre cozze Nieddittas. Grazie a Nieddittas a Domicilio, oggi consegnamo le nostre cozze non solo in tutta la Sardegna, ma anche a Milano, Roma e tante altre località italiane.

Abbiamo chiamato le cozze gratinate una ricetta sarda di adozione: questo perché nonostante non si tratti di una pietanza tipica della nostra Isola, i numerosi impianti di mitilicoltura presenti in Sardegna, come ad esempio nel Golfo di Oristano dove vengono introdotte le cozze Nieddittas, hanno presto contribuito ad includere la ricetta nel ricettario tradizionale isolano.

Vediamo allora finalmente come preparare le cozze gratinate ricetta sarda.

Grembiule alla mano e buon lavoro!

Ingredienti

  • Cozze fresche Nieddittas 1kg
  • Pane secco grattugiato (Pangrattato) q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Grana Padano o Parmigiano 2 cucchiai
  • Prezzemolo fresco un mazzetto
  • Olio extravergine di oliva circa 10 cucchiai

Preparazione delle cozze gratinate: ricetta sarda

Per prima cosa controllate tutte le cozze e scartate quelle aperte o troppo leggere (segnale che hanno perso la loro acqua). Successivamente, una volte che avete selezionato le cozze buone, dovrete “sbissarle”, ovvero eliminare il bisso, quel filamento che spunta fuori dal guscio. Per eliminare il bisso sarà sufficiente tirarlo verso l’esterno. Pulite per bene le cozze sotto l’acqua corrente ed eliminate ogni impurità.

Ora dovrete aprire ogni cozza a metà con un coltellino: posizionandovi sopra una ciotola, tenete ben salda la cozza fra indice e pollice, infilate la punta del coltello fra le due valve e percorrete tutto il perimetro, fino a separarle completamente. Cercate di fare in modo che aprendo le valve il frutto di mare rimanga ben integro e attaccato al guscio. Fate si che l’acqua delle cozze vada a cadere dentro la ciotola, in modo da poterla riutilizzare in seguito.

Eliminate tutti i gusci vuoti e posizionate le cozze su una teglia coperta da un foglio di carta da forno.

Ora è il momento di dedicarci alla preparazione del ripieno. Per prima cosa filtrate con un colino l’acqua delle cozze, così che sia pronta per l’uso.

Tritate finemente il mazzetto di prezzemolo fresco e lo spicchio d’aglio; versate il tutto in una ciotola. Aggiungete circa 10 cucchiai di olio extra vergine di oliva e infine unite anche due cucchiai di pane secco grattugiato, creando in questo modo una sorta di pastella. Infine, concludete versando circa 100g di acqua delle cozze filtrata. Mescolate per bene, in modo da ottenere un composto omogeneo e dall’aspetto umido.

Ora, con l’aiuto di un cucchiaino, versate il ripieno appena preparato sopra ogni cozza posizionata sulla teglia. Una volta terminata l’operazione, spolverate su ogni cozza un ulteriore pizzico di pane grattugiato, in modo tale che le cozze risultino più croccanti a fine cottura. Infine, aggiungete un poco di Grana Padano.

Ora le cozze gratinate sono finalmente pronte per essere cotte. Infornate in forno preriscaldato a 200°C e impostato in modalità grill. Il tempo di cottura è di circa 8 minuti, ma è consigliabile controllare le cozze già dopo 5 minuti poiché ogni forno è differente.

Et voilà! Le cozze gratinate sono finalmente pronte per essere servite e gustate come antipasto gourmet nel vostro pranzo speciale!

Se desiderate provare un’altra variante delle preparazione delle cozze gratinate, potete cuocere le cozze in padella e farle schiudere in cottura per poi farcirle successivamente. Anche con questo metodo le cozze saranno deliziose.

Come conservare le cozze gratinate

È consigliabile consumare le cozze gratinate appena pronte. Tuttavia, se ciò non fosse possibile, la soluzione migliore è quella di congelarle, possibilmente sottovuoto.

Summary
recipe image
Recipe Name
Cozze gratinate ricetta sarda
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest