himovieshimoviessoap2daysoap2dayyeahmoviesyeahmovieswatchmovieswatchmovieswatchseriesonlinewatchseriesonlinesflixsflixfavmoviesfavmovieswatchseriestvwatchseriestvanitakuanitakumyflixermyflixerwatch tv shows online, The Mother (2023), watch movies online, watch tv shows, soap2day,

Con l’arrivo di Dicembre l’aria natalizia inizia a farsi sentire: famiglia, regali e soprattutto il tipico abbondante pranzo di Natale. Ecco di seguito 4 proposte per degli ottimi antipasti di mare natalizi da proporre al pranzo del 25 Dicembre per stupire tutti i commensali.

Spiedini con gamberi e patate

Ingredienti

  • Gamberi 24
  • Patate 3
  • Fiocchi di patate per purè q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

I primi antipasti di mare natalizi che proponiamo oggi sono gli spiedini con gamberi e patate.

Per prima cosa pelate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda: fate sbollentare per 10 minuti, fino a che non diventino leggermente morbide. Tagliate le patate a fette sottili (adatte agli spiedini) e pulite per bene i gamberi.

Ora versate un fondo di fiocchi di patate in un piatto e passateci sopra i gamberi, in modo da ricoprirli in maniera uniforme.

Iniziate ad infilzare patate e gamberi negli spiedini, alternandoli. Le quantità riportate sono per 6 persone, dunque 4 gamberi per spiedino.

Dopo aver preparato tutti gli spiedini, passateli ancora una volta nei fiocchi di patate, per poi sistemarli su una teglia rivestita di carta da forno.

Versate un filo d’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale su tutti gli spiedini. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa (cominciate a controllarli già dopo 10 minuti, poiché non tutti i forni richiedono le medesime tempistiche).

Insalata di mare

Ingredienti

  • Cozze fresche Nieddittas 200g
  • Vongole Nieddittas 200g
  • Calamari 200g
  • Polpo 200g
  • Sedano 1 costa
  • Carota 1
  • Succo di limone q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Iniziate pulendo bene le vongole sotto l’acqua corrente ed eliminate il bisso dalle cozze.

Pulite i calamari e tagliateli a rondelle. Lavate per bene il polpo sotto l’acqua corrente e fatelo cuocere a parte per circa 45 minuti in acqua bollente (per prima cosa bagnate i tentacoli nell’acqua bollente in modo che le punte si arriccino, poi immergetelo completamente). Al termine della cottura procedete alla pulizia eliminando occhi, becco centrale e svuotando la testa.

Nel frattempo che il polpo bolle, scottate i calamari in acqua per circa 5 minuti. Poi, a parte, cuocete le cozze e le vongole in padella (sempre 5 minuti, fino a che non si aprano), accompagnate da un solo filo d’olio e coprendole con un coperchio.

Ora tutti gli ingredienti sono pronti per preparare il nostro gustosissimo antipasto di mare natalizio.

Versate in una ciotola sufficientemente capiente cozze e vongole sgusciate, calamari ed il polpo tagliato a rondelline. Unite poi sedano e carota tagliati a cubetti, qualche goccia di succo di limone, una tritatina di prezzemolo, un filo d’olio extravergine ed un pizzico di sale.

Mescolate per bene e fate riposare in frigorifero per un’ora prima di servire.

Frittelle di salmone e carciofi

Ingredienti

  • Carciofo cotto 1
  • Fette di salmone 60g
  • Uovo 1
  • Farina 00 50g
  • Scaglie di grana q.b.
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

Per preparare le deliziose frittelle di salmone e carciofi cominciate tagliando sottilmente il carciofo (precedentemente cotto) e metà dose di salmone. Lo potete acquistare anche in vaschetta su Nieddittas a Domicilio. Versare il tutto in una terrina insieme a uovo, farina, un pizzico di sale ed un filo di latte.

Fate scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente e versarci sopra con un mestolo dei piccoli mucchietti di pastella appena creata. Fate dorare da ambo i lati.

Infine, impilate le frittelline inserendo fra una e l’altra una fetta di salmone e qualche scaglia di grana. Infornate per pochi minuti, giusto il tempo di far sciogliere leggermente il formaggio.

Le frittelle sono ottime servite calde.

Cozze ripiene

Ingredienti

  • Cozze fresche Nieddittas 1kg
  • Passata di pomodoro 400gr
  • Pangrattato 100g
  • Pane (ciabatta) 50g
  • Pecorino grattugiato 50g
  • Uovo 1
  • Latte 4 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Infine, l’ultimo dei nostri antipasti di mare natalizi sono delle appetitose cozze ripiene.

Iniziate dal ripieno per le cozze: fate ammorbidire il pane nel latte, poi strizzatelo e mettetelo in una ciotola capiente.  Unite il pangrattato, il pecorino, del prezzemolo tritato, uno spicchio d’aglio (anch’esso tritato), l’uovo ed infine sale e pepe. Mescolate per bene.

Ora concentratevi sul sugo: versate uno spicchio d’aglio, la passata di pomodoro, un goccio vino bianco, sale e pepe in un tegame. Fate sobbollire per circa 10 minuti, coprendo con un coperchio.

Sciacquate le cozze e sbissatele. Poi, con un coltellino appuntito, apritele cercando di tenere il mollusco attaccato all’apice. Riempitele con il ripieno precedentemente preparato e legatele con dello spago da cucina.

Infine, versate le cozze nel tegame insieme al sugo. Coprite e fate cuocere a fiamma media per 15 minuti.

Servitele con una spolverata di prezzemolo tritato.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest