flixer,Reacher 2022,The Good Doctor 2017,Friends 1994,The Roast of Tom Brady 2024,watch series online,Survivor 2000,The Cleaning Lady 2022,putlocker,Exhuma 2024,Manjummel Boys 2024,Stranger Things 2016,The Roast of Tom Brady 2024,The Vampire Diaries 2009,X-Men '97 2024,Friends 1994,Shameless 2011,Vanderpump Rules 2013cinezonewatch free moviesflixravewatch movies freecinezonefree anime onlinecine6free movies onlinezorotowatch anime freezorotofree movies streamingflixhivefree movies onlineflixravefree movies websitemovies free onlineflixravefree watch animeanitakuwatch tv shows onlinecinezonefree animecine6watch free moviesflixflarewatch movies free onlineanixwatch free animecinezonewatch movies online freethe flixerwatch tv shows onlinecinezonefree anime streaminganixwatch movies online freefree movies streamingcine6movies free onlinelookmoviewatch free moviesflixhivefree new movies onlinesflix

La spiaggia La Pelosa è senza dubbio una delle spiagge più belle della Sardegna e del Mediterraneo: la sabbia bianca e immacolata incontra un mare dall’acqua perfettamente limpida e dalle sfumature azzurro-turchese, un vero e proprio scenario da cartolina.

Se non siete mai stati in questa spiaggia paradisiaca, è sicuramente arrivato il momento di rimediare: in questo articolo vi spiegheremo dove si trova la spiaggia La Pelosa e come raggiungerla. Per prima cosa però vi descriveremo brevemente il luogo, così che abbiate un’idea più chiara di cosa aspettarvi dalla spiaggia.

La Pelosa: paradiso tropicale a Stintino

La spiaggia La Pelosa è di una bellezza unica: sabbia bianchissima e mare il cui colore assume ogni tonalità di azzurro e la cui limpidezza è sorprendente. Grazie alla posizione geografica le acque sono sempre calme, anche nei giorni di forte Maestrale. Ginepri e macchia mediterranea circondano la spiaggia, dando alla zona un aspetto quasi tropicale.

Dalla spiaggia si può ammirare la torre aragonese che è nel tempo diventata il simbolo de La Pelosa. La torre risale al 1578 e fu edificata a difesa del litorale. È possibile raggiungere la torre passando per una piccola cala dal nome La Pelosetta. Ancora, a poca distanza dalla spiaggia si trova un isoletta, l’Isola Piana, che un tempo era finalizzata al pascolo del bestiame.

La Pelosa è caratterizzata da un fondale poco profondo, perfetto per le famiglie che desiderano godere di una giornata di mare con bambini in tenerà età.

Il momento ideale per frequentare la spiaggia è sicuramente la bassa stagione, in quanto in piena estate è affollatissima e sicuramente non adatta a chi ricerchi privacy e calma. Ottobre è sicuramente un ottimo mese per una giornata di mare a La Pelosa.

Dove si trova la spiaggia La Pelosa e come raggiungerla?

La spiaggia La Pelosa si trova ad una distanza di 2 chilometri dal piccolo comune di Stintino (provincia di Sassari), nell’estremo nord-occidentale della Sardegna. La spiaggia si affaccia sul Golfo dell’Asinara che, insieme all’Isola Piana ed ai faraglioni di Capo Falcone, la protegge dalle maree.

Se desiderate raggiungere La Pelosa provenendo da Sassari, dovrete percorre la Strada Statale 131 in direzione di Porto Torres ed imboccare l’uscita per la Strada Provinciale 34. Proseguendo in questa strada per circa 25 chilometri raggiungerete il Comune di Stintino, dove troverete ben segnate le indicazioni per raggiungere la spiaggia La Pelosa, ad un paio di chilometri di distanza dal paese.

Vicino a La Pelosa, sempre nella zona di Stintino, troverete poi altre bellissime spiagge da visitare, come ad esempio la spiaggia di Ezzi Mannu, la Spiaggia del Gabbiano, o ancora L’Ancora, Punta Negra o La Pazzona.

Regolamento, biglietti e orari di ingresso

Trattandosi di un’area protetta, La Pelosa è a numero chiuso: è infatti consentito un accesso massimo di 1500 persone a giornata. Oltre all’ingresso limitato vi sono poi ulteriori norme e restrizioni finalizzate a salvaguardare e tutelare la spiaggia. Fra tali norme e restrizioni ricordiamo in particolare che:

  • a La Pelosa non è consentito porre il telo mare direttamente a contatto con la sabbia: per utilizzare teli mare nella spiaggia è necessario porvi sotto una stuoia di plastica, di legno o in generale di un materiale tale per cui la sabbia non vi rimanga attaccata. In questo modo si cerca di limitare il più possibile il prelevamento dei granelli che comunemente rimangono intrappolati nei classici asciugamani per il mare;
  • a La Pelosa è severamente vietato fumare: i fumatori dovranno recarsi lungo il viale di accesso o, in alternativa, presso le apposite aree dotate di posacenere;
  • quando si intende andar via dalla spiaggia è necessario ricordarsi di risciacquare i piedi negli apposite postazioni situate presso l’uscita dalla spiaggia: questa norma è anch’essa finalizzata a ridurre il più possibile il prelevamento della sabbia dall’area protetta. Se alcuni oggetti personali sono sporchi di sabbia è bene ricordarsi di risciacquare anche questi;
  • per ridurre il rischio di inquinamento, presso la spiaggia La Pelosa è vietato l’uso di sapone o detergenti simili;
  • infine, ricordiamo che l’articolo 40 della Legge Regionale N°16 vieta il prelevamento intenzionale di sabbia da qualsiasi spiaggia della Sardegna. In particolare, l’articolo recita:

“Salvo che il fatto non costituisca più grave illecito, chiunque asporta, detiene, vende anche piccole quantità di sabbia, ciottoli, sassi o conchiglie provenienti dal litorale o dal mare in assenza di regolare autorizzazione o concessione rilasciata dalle autorità competenti è soggetto alla sanzione amministrativa da euro 500 a euro 3.000”.

Rispettare le regole sopraelencate è un imperativo e le multe in caso di trasgressione sono salate.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest