Dark Matter 2024,Civil War 2024,Invincible 2021,South Park 1997,FBI 2018,gomovies,The Idea of You 2024,watchfreemovies,watch series online,Alert: Missing Persons Unit 2023,Tarot 2024,Chicago P.D. 2014,Ninja Kamui 2024,Challengers 2024,Euphoria 2019,Kung Fu Panda 4 2024,Monkey Man 2024,Godzilla x Kong: The New Empire 2024anixwatch animezorotofree movie onlinelookmoviecinezonewatch movies online freecinezonemovies free onlineanixwatch anime freecinezonefree movie websiteflixhivefree animecine6watch movies freeanitakuwatch movies free onlinefree movies onlinecinezonewatch series onlinecine6watch movies freelookmoviefree online movieslookmoviewatch movies for freetheflixerfree animemyflixerfree movies streaminganixwatch movies freeanitakuwatch movies free onlinelookmoviefree movie websiteflixhivewatch free movies onlinecine6free watch animecine6watch animetheflixerwatch movies onlineanitaku

I cannolicchi (detti anche cappelunghe o candele di mare), piccoli molluschi marini dalla carne prelibata, sono un vero tesoro gastronomico del nostro mare. Tuttavia, per apprezzarne pienamente il sapore, è importante che siano mantenuti freschi e, pertanto, conservati in maniera adeguata.

In questo testo, vedremo nel dettaglio come conservare i cannolicchi in maniera corretta. Prima, però, scopriamo qualcosa di più di questi particolari molluschi dal delicato sapore di mare.

Se poi desideraste assaggiare dei cannolicchi di primissima qualità, potete sempre fare affidamento su Nieddittas che, li sceglie, li verifica e li controlla secondo le procedure di qualità dell’azienda per garantire ai consumatori freschezza e sicurezza alimentare.

Cosa sono i cannolicchi?

I cannolicchi sono molluschi bivalvi diffusi soprattutto nel mare Adriatico, ma li si trova anche nel Mar Tirreno e nel Mar di Sardegna. Oltre ad essere gustati in cucina, i cannolicchi sono spesso utilizzati per pescare le orate.

Le conchiglie dei cannolicchi hanno una forma tipicamente cilindrica e allungata (simile ad una candela) dal colore marrone coperto da strisce giallastre.

Appartenenti al II gruppo fondamentale degli alimenti, i cannolicchi sono adatti soprattutto alle diete ipocaloriche, in quanto contengono poche calorie.

In particolare, a 100 grammi di parte edibile di cannolicchio corrispondono circa 90 Kcal, suddivise particolarmente i proteine e lipidi, in particolare:

  • Proteine: 15 g
  • Grassi: 2.2 g

I cannolicchi presentano anche una considerevole quantità di sodio, dovuta principalmente all’acqua marina, nonché buone percentuali di ferro e vitamine del gruppo B.

Come conservare i cannolicchi?

Ora che conosciamo un po’ meglio questi prelibati molluschi, vediamo finalmente 4 consigli per la loro conservazione.

Come conservare i cannolicchi in frigorifero?

  1. Per prima cosa, è necessario controllare che i molluschi siano effettivamente vivi: in caso contrario è meglio gettarli immediatamente nella spazzatura. Per accertarvi che siano vivi, è sufficiente sfiorare il piede del mollusco e notare se questo, prontamente, si ritira verso l’interno della conchiglia.
  2. Dopo esservi accertati che i cannolicchi siano vivi e freshi, raggruppateli per creare piccoli mazzi e legate insieme ogni gruppo con un elastico da cucina. Questa operazione è importante per evitare che i molluschi fuoriescano dal loro guscio.
  3. A questo punto, inumidite un panno da cucina (pulito) e utilizzatelo per avvolgere completamente ogni gruppo di cannolicchi legati assieme. Infine, riponeteli in frigorifero, dove possono sopravvivere fino ad un massimo di 3 giorni. Se desiderate conservare i cannolicchi per più di 3 giorni, riponeteli in freezer o in congelatore.
  4. Un altro metodo per conservare efficacemente i cannolicchi è quello di bollire dell’acqua con abbondante sale. Continuate ad aggiungere il sale fino a che questo non si sciolga più, segno che la soluzione è diventata satura. Lasciate poi raffreddare la soluzione di acqua e sale. Ora prendete dei vasetti di vetro e sistematevi dentro i cannolicchi, coprendoli completamente con la soluzione appena preparata. Infine, chiudete i vasetti e riponeteli in frigorifero o in congelatore (a seconda di quanto tempo desiderate conservarli).

Come conservare i cannolicchi nel congelatore da cotti

Potete conservare i cannolicchi in congelatore anche da cotti: per la cottura, sono sufficienti circa 7 o 8 minuti.

Potete conservare i cannolicchi all’interno di contenitori ermetici risposti, ancora una volta, nel congelatore. A tal fine, però, è necessario procedere con la pulizia dei molluschi.

Sistemate i cannolicchi dentro i contenitori ermetici e riponeteli in congelatore (con un’etichetta che riporti la data), dove potranno essere conservati fino anche a 4 mesi.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest