Euphoria 2019,Supernatural 2005,Dune: Part Two 2024,Chicago Med 2015,Bloodline Killer 2024,The Idea of You 2024,Supernatural 2005,The Beekeeper 2024,Abbott Elementary 2021,Bloodline Killer 2024,The Vampire Diaries 2009,Two and a Half Men 2003,The Sopranos 1999,putlocker,Ghostbusters: Frozen Empire 2024,gomovies,himovies,Unfrosted 2024flixhivefree watch movies onlinezorototheflixertvmovies free onlinezoroxfree watch moviesanixfree movies onlineflixerwatch free moviesflixravefree online movies siteslookmovietv shows onlineflixravefree anime onlinezoroxanitakuwatch movies for freeflixhivewatch anime freeflixhivewatch movies for freeanitakuwatch movies free onlineanitakufree anime onlinesflix tvwatch movies online freeanitakuwatch free movies online freemyflixerwatch moviesflixflarewatch free movies online freetheflixertv shows to watchflixflarefree new movies onlineflixravewatch free animecinezonefree online movies sitescinezonefree movies online sitelookmoviewatch movies free online

Le cozze ripiene alla spezzina sono un piatto tipico della Liguria, in particolare di La Spezia, dove le cozze sono chiamate muscoli. La ricetta è piuttosto semplice, ma sarà necessario avere almeno un’ora di tempo a disposizione.

Le cozze alla spezzina sono preparate con mortadella, pane bagnato nel latte, parmigiano, uova e spezie, il tutto condito con dell’ottimo sugo di pomodoro.

Prestate grande attenzione alla qualità delle cozze al momento dell’acquisto! Controllate per bene l’etichetta e accertatevi che il prodotto sia di sicura provenienza e prima qualità, come nel caso delle cozze Nieddittas.

Prima di scoprire, passo per passo, come preparare le cozze alla spezzina, ecco di seguito la lista di tutti gli ingredienti di cui avrete bisogno.

Ingredienti per 4 persone

  • Cozze Nieddittas 1 kg
  • Mortadella 60 g
  • Parmigiano grattugiato 40 g
  • Pangrattato 50 g
  • Prezzemolo fresco 1 mazzo
  • Mollica di pane circa 100 g
  • Latte 50 ml
  • Uova 2
  • Passata di pomodoro 750 ml
  • Vino bianco mezzo bicchiere
  • Aglio 1 spicchio
  • Timo qualche rametto
  • Maggiorana q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.

Come preparare le cozze alla spezzina

Innanzitutto, per preparare le cozze alla spezzina, è necessario pulire per bene tutti i muscoli. Ciò significa sfregare il loro guscio con una spugnetta di metallo, in modo da rimuovere eventuali impurtità. Successivamente, con l’aiuto di un coltellino, eliminate il bisso, ovvero quella sorta di barbetta che fuoriesce dal guscio. Evitate di immergere le cozze nell’acqua per farle spurgare: come abbiamo indicato nella nostra sezione dedicata alle FAQ, immergere le cozze in acqua non controllata vanificherebbe i controlli e le garanzie di sicurezza del prodotto acquistato.

Dopo aver pulito per bene le cozze, prendete una padella capiente e versatevi dentro un filo d’olio extravergine di oliva. Accendete il fuoco a fiamma media e aspettate che si riscaldi, dopodiché aggiungetevi le cozze precedentemente pulite. Sfumate con il vino bianco, poi chiudete la padella con un coperchio e aspettate qualche minuto affinché le cozze si schiudano. Cinque minuti dovrebbero bastare. Qualora qualche cozza dovesse rimanere chiusa, non esitate a buttarla via.

Ora prendete circa una dozzina di cozze (possibilmente quelle di dimensioni più piccole), sgusciatele e mettetele da parte. Poi mettete da parte anche il resto delle cozze, avendo cura di conservare il liquido da esse fuoriuscito. Quest’ultimo dovrà essere filtrato con un colino a maglie strette e versato momentaneamente in una ciotola capiente per essere poi utilizzato in seguito.

Arrivati a questo punto, potete cominciare finalmente con la preparazione del ripieno. Mettete in ammollo la mollica di pane nel latte e strizzatelo. Poi prendete un contenitore adatto al mixer e versatevi dentro le cozze sgusciate, la mortadella tagliata a pezzetti, le uova leggermente sbattute, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, il prezzemolo e gli altri aromi. Frullate tutto insieme, così da ottenere un ottimo ripieno morbido. Aggiungete anche una spolverata di pepe nero.

Ora che avete ottenuto il ripieno, dovete procedere a riempire con esso le cozze rimaste, inserendo il composto fra le due valve. Attenzione a non separare le due valve! Eseguite questo passaggio con estrema calma e attenzione. Quando avrete terminato, lasciate le cozze ripiene momentaneamente da parte e dedicatevi alla preparazione del sugo con il quale verranno condite.

La cottura nel sugo

Prendete una padella antiaderente sufficientemente capiente e versatevi dentro un filo d’olio d’oliva e lo spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Fate scaldare l’olio a fiamma media: non appena si formeranno delle piccole bollicine vicino allo spicchio d’aglio versate la passata di pomodoro in pentola. Unitevi anche il liquido di cottura delle cozze e mescolate regolarmente per qualche minuto. Infine, aggiungete in padella anche le cozze ripiene e, se necessario, aggiustate di sale.

Fate cuocere le cozze alla spezzina per circa mezz’ora, coprendo la padella con un coperchio e girando di tanto in tanto.

Infine, trascorso il tempo di cottura, non vi resta che impiattare e magari decorare un una spolverata di prezzemolo fresco e una macinata di pepe. Le cozze ripiene alla spezzina sono ottime assaporate belle calde, accompagnate da qualche fetta di pane caldo appena tostato con cui fare la scarpetta nell’ottimo sugo che le accompagna.

Se dovessero avanzare alcune cozze, conservatele in frigorifero in un contenitore ermetico per massimo un giorno.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest