zoroxfree movies websiteanitakufree movie websitefree anime onlineanitakuwatch movies online for freesflix tvwatch movies for freecinezonefree anime streamingsflix tvfree movies onlineflixerwatch tv showszorotofree watch movies onlinezoroxflixflarefree online moviesanitakuwatch free animelookmoviewatch tv showscinezonefree anime streamingflixhivemovies online freeanitakuwatch movies & tv shows onlinemyflixertv shows onlineflixhivemovies free onlinezorotowatch free movies online freetheflixertvwatch movies freeanitakufree online movies sitesanixfree new movies onlinelookmoviefree anime streaming

Se volete preparare un piatto a base di cozze, come ad esempio una deliziosa impepata di cozze, una delle prime domande che vi porrete concerne probabilmente la quantità di cozze da acquistare. Se, ad esempio, desiderate preparare le cozze per una tavolata da 10 persone, la domanda sarà: quanti kg di cozze per 10 persone?

Quanti kg di cozze per 10 persone

Rispondiamo subito: se considerate che una porzione media prevede 500 g di cozze (ancora col guscio) a persona, una semplice moltiplicazione ci dirà che per 10 persone sono necessari ben 5 kg. Naturalmente, si tratta di una cifra puramente indicativa. Dovrete poi essere voi a valutare meglio la quantità a seconda dei singoli invitati: per un bambino saranno probabilmente sufficienti 250 o 300 g, mentre un giovane sportivo potrebbe apprezzarne anche 600 g o 1 kg. Insomma, se considererete 5 kg di cozze per 10 persone non sbaglierete più di tanto, ma è sempre meglio aggiustare la cifra indicativa con qualche nozione in più rispetto ai commensali.

Ora che abbiamo chiarito quanti kg di cozze per 10 persone, vediamo una semplice, ma deliziosa ricetta che potrebbe fare al caso vostro: l’impepata di cozze.

Ricetta: impepata di cozze per 10 persone

Prima di vedere come preparare l’impepata di cozze, spendiamo qualche parola riguardo agli ingredienti. Poiché le cozze sono le protagoniste indiscusse di questo piatto, è assolutamente indispensabile che siano di prima qualità. In caso contrario, rischierete di ritrovarvi con un pessimo risultato. Quando acquistate le cozze, controllate che siano certificate e di sicura provenienza, come le cozze Nieddittas. Inoltre, assicuratevi che le valve siano ben sigillate e che contengano l’acqua all’interno (potrete constatarlo valutandone il peso).

Detto questo, vediamo di quali altri ingredienti avrete bisogno per preparare un’ottima impepata di cozze per 10 persone.

Gli ingredienti per l’impepata di cozze

  • Cozze Nieddittas 5 Kg
  • Prezzemolo q.b.
  • Limoni q.b.
  • Pepe nero q.b. (possibilmente da macinare al momento)

Per la variante

  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Aglio 4 spicchi
  • Peperoncino q.b.

Come preparare l’impepata di cozze

Per prima cosa dovrete procedere con la pulizia delle cozze fresche. Buttate via le cozze le cui valve non sono completamente sigillate. Con l’aiuto di un coltellino da cucina, eliminate il bisso, quella barbetta che fuoriesce dal guscio. Infine, utilizzando una paglietta nuova (o perfettamente pulita) grattate via le impurità dal guscio. Non immergete le cozze in acqua o rischierete di compromettere la qualità del prodotto certificata in etichetta.

Ora che le cozze sono pulite, è il momento di spostarsi ai fornelli. Prendete una pentola molto capiente e scaldatela sul fornello. Quando la pentola sarà ben calda, versatevi dentro le cozze e aggiungete qualche pizzico di pepe nero. L’ideale sarebbe macinare il pepe al momento, in modo da ottenere maggiore aromaticità ed un sapore più intenso.

Ora chiudete la pentola con il suo coperchio e aspettate finché tutte le cozze non si saranno aperte (nel caso qualche cozza dovesse rimanere chiusa sarà purtroppo il caso di buttarla). Mentre aspettate che le cozze si aprano, agitate regolarmente la pentola, in modo tale da far cambiare posizione ai molluschi. Perché le cozze si aprano saranno necessari circa 3 o 4 minuti.

Infine, non appena le cozze saranno pronte, aprite il coperchio e impiattate, aggiungendo in ogni piatto degli spicchi di limone ed una spolverata di prezzemolo fresco tritato fine. Ora non vi resta che gustarvi la vostra ottima impepata di cozze. Questo piatto può essere servito sia come antipasto, sia come secondo piatto di pesce. Buon appetito!

Nota Bene: Per questo piatto è sconsigliato qualsiasi tipo di conservazione. È allora importante prestare attenzione a preparare delle porzioni il più possibile adeguate all’appetito dei commensali, in modo da non dover ricorrere ad alcuno spreco.

Piccola variante

Se desiderare rendere la pietanza un po’ più gustosa e saporita potete versare un filo d’olio extravergine d’oliva in pentola insieme a tre o quattro spicchi d’aglio tritati e qualche pizzico di peperoncino. Lasciate poi che le cozze si aprano, come descritto precedentemente.

Per concludere: i valori nutrizionali delle cozze

Concludiamo il nostro articolo con qualche informazione aggiuntiva. Se si considerano 100 g di parte edibile (Mytilus edulis), le cozze hanno un apporto calorico pari a circa 86 Calorie. Queste sono ripartite per il 56% in proteine, per il 29% in lipidi ed infine per il 15% in carboidrati.

Per approfondire ecco tutte le informazioni rispetto ad i valori nutrizionali delle cozze e non solo.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest