123series123serieswatchserieshdwatchserieshdprimewireprimewirewatchfreemovieswatchfreemoviesbflixbflixwatch animewatch animemovies2watchmovies2watchwatchmovieshdwatchmovieshdanixanixwatchmovieswatchmovieshorror movies free, Daisy Jones & The Six (2023), The Prison Confessions of Gypsy Rose Blanchard (2024), soaptoday, watch tv shows online,

Esistono tanti modi per cucinare le cozze: gratinate, al forno, in padella, e altrettanto vari sono i sughetti e i condimenti con cui possono essere abbinate. Oggi vediamo come si prepara la ricetta cozze al vino bianco, un secondo piatto gustoso e ricco di sapore.

L’abbinamento col vino bianco è uno dei più equilibrati perché il carattere deciso del vino ben si sposa con la delicatezza di sapore dei molluschi.

Consigli

Le cozze al vino bianco si preparano in poco tempo e non richiedono procedure complicate. Infatti, è sufficiente mettere le cozze in una padella con tutti gli ingredienti, farle soffriggere con aglio, olio e peperoncino, farle insaporire con il vino bianco e alla fine filtrare il liquido di cottura con il quale realizzeremo una deliziosa cremina. Infine, si completa con una spolverata di pepe e prezzemolo. Siamo certi che finirete questo piatto con una bella scarpetta per concludere nel migliori dei modi!

Trattandosi di una ricetta con pochi ingredienti, il successo dipenderà dalla scelta di cozze fresche e di qualità, come quelle Nieddittas, provenienti dalla nostra filiera d’eccellenza nel Golfo di Oristano, in Sardegna, in grado di offrirvi tutto il sapore del mare sardo che amate. Tutte le cozze Nieddittas provengono dai nostri vivai e superano il processo di selezione delle nostre procedure di qualità. Per questo, oltre al gusto inconfondibile, garantiscono la massima sicurezza.

Per quanto riguarda l’altro protagonista di questa ricetta, il vino, sceglietene uno vellutato e il più denso possibile.

Cucinate questo piatto dal profumo e sapore intenso in occasione di una cena elegante e raffinata.

Ecco come realizzare la ricetta cozze al vino bianco a regola d’arte.

Ingredienti

  • Cozze Nieddittas 750 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Burro 1 cucchiaio

Cozze al vino bianco: procedimento

Come indicato dalla normativa di legge, le cozze non vanno mai immerse in acqua non controllata: l’acqua potrebbe non essere pura e verrebbero vanificati tutti i controlli e le garanzie di sicurezza sul prodotto. Dunque, eliminate semplicemente il bisso, il filamento che fuoriesce dal guscio.

Su un tagliere sbucciate lo scalogno e tagliatelo a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine sottili in orizzontale. Pulite il prezzemolo, tritatelo e tenetelo da parte.

Ora in una padella capiente fate rosolare gli spicchi d’aglio e il peperoncino nell’olio extravergine d’oliva. Quando l’aglio risulterà dorato, aggiungete le cozze e sfumate con un bicchiere di vino bianco, a piacere aggiungete sale e pepe. Per rendere il fondo ancora più cremoso, c’è chi aggiunge la farina.

Fate evaporare l’alcol, coprite la padella e lasciate cuocere a fuoco medio per far aprire le cozze. Ci vorranno circa 3-5 minuti. Durante la cottura, scuotete la padella ogni tanto. Eliminate eventualmente le cozze che non si sono aperte.

Toglietele dalla padella, eliminando una parte del guscio. Filtrate l’acqua di cottura e mantecatela con un cucchiaio di burro per esaltare la consistenza e renderla più cremosa. Se volete potete aggiungere anche qualche cucchiaio di panna da cucina.

Girate con una frusta in maniera energica, unite le cozze col mezzo guscio e lasciate insaporire il tutto per qualche minuto.

Servite le cozze al vino bianco ancora calde con una spolverata di prezzemolo tritato, accompagnate da crostoni di pane bruscato.

Summary
recipe image
Recipe Name
Ricetta cozze al vino bianco
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest