zorotowatch movies online freeanitakusflixfree movies websitewatch animeanitakufree online movies siteslookmoviefree watch animefree anime streamingzoroxfree movies online siteflixhivefree watch movies onlinezorotowatch movies online freefree watch animelookmoviemovies to watchsflixfree new movies onlineflixhivemovies free onlinelookmoviewatch anime freetheflixertvwatch anime freeflixflarewatch movies freeflixhivefree online moviesanitakuwatch series online freethe flixerfree movies onlineflixerfree watch moviesanixfree animeflixhivefree animelookmovieflixhivefree movies online

Gli gnocchi ai frutti di mare sono un primo piatto di pesce facile da preparare e saporito, giusto per qualunque occasione. Questa ricetta permette di gustare al meglio i frutti di mare freschi, che vanno prima puliti e poi usati per realizzare un succulento sugo con cui condire gli gnocchi. Questi ultimi possono essere acquistati già pronti oppure potrete prepararli a casa se avete tempo a disposizione e siete amanti della pasta fatta in casa.

La dolcezza dello gnocco si abbina perfettamente alla sapidità dei molluschi. E prima di spiegarvi tutti i passaggi da seguire, vi parliamo proprio di loro, i protagonisti del piatto.

Proprietà nutrizionali degli gnocchi ai frutti di mare

Al contrario di quanto si possa pensare, gli gnocchi non sono più calorici della pasta e anzi, contengono più acqua e patate. Il condimento a base di frutti di mare rende questo piatto nutriente e sostanzioso. Per questa ricetta servono cozze, vongole e gamberetti, tutti freschi e di qualità, come quelli offerti da Nieddittas, e la passata di pomodoro che darà un tocco di colore al piatto (ma si possono preparare anche in bianco).

Le cozze e le vongole Nieddittas seguono il processo di lavorazione della nostra filiera di eccellenza in Sardegna. Vi basterà eliminare il bisso dalle cozze e strofinare le vongole sotto il getto d’acqua, prenderne delle manciate e farle cadere da un’altezza di 15-20 centimetri per permettere ad eventuali vongole con la sabbia o gusci rotti di aprirsi prima di finire in padella. Vediamo le loro proprietà nutrizionali:

  • Contengono proteine di alto valore biologico e grassi salutari come gli omega 3, che abbassano i livelli di colesterolo e contribuiscono a prevenire le malattie cardiovascolari.
  • Hanno poche calorie, intorno alle 70-80 per 100 grammi di prodotto.
  • Sono ricche di vitamine del gruppo B, in particolare la B12 utile per la produzione di energia da parte dell’organismo.
  • Contengono sali minerali come fosforo, calcio e zinco.

Per realizzare degli gnocchi ai frutti di mare ancora più cremosi e avvolgenti, a fine cottura potete aggiungere qualche cucchiaio di panna da cucina! Ecco la ricetta.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 1 kg di gnocchi di patate
  • 500 g di vongole Nieddittas
  • 500 g di cozze Nieddittas
  • 150 g di gamberetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
  • 400 ml di passata di pomodoro o pelati

Procedimento

Pulite le cozze e le vongole come vi abbiamo spiegato sopra e mettetele in un’ampia padella. Coprite con un coperchio e fate cuocere finché le valve non si apriranno da sole. Spegnete il fuoco e filtrate il liquido di cottura con un colino a maglie finissime e mettetelo da parte. Sgusciate le cozze e le vongole, conservandone qualcuna con la conchiglia per guarnire alla fine i piatti.

In un tegame versate un filo di olio extravergine d’oliva, fate rosolare leggermente uno spicchio d’aglio e aggiungete i gamberetti, e dopo un paio di minuti i frutti di mare con il loro liquido di cottura. Versate il vino bianco e fate cuocere a fuoco vivo per qualche minuto.

Aggiungete la passata di pomodoro, fate amalgamare bene il tutto e lasciate cuocere per 10-15 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

In una pentola, con abbondante acqua salata bollente, fate cuocere gli gnocchi e scolateli non appena saliranno a galla. Metteteli nel tegame con il sugo ai frutti di mare e fateli saltare in padella.

Servite subito gli gnocchi ai frutti di mare a tavola aggiungendo delle foglioline di basilico sui piatti o una spolverizzata di prezzemolo fresco tritato.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest