Monkey Man 2024,Vanderpump Rules 2013,Invincible 2021,Katt Williams: New Comedy Special 2024,Friends 1994,The Cleaning Lady 2022,movies to watch,watch series,Chicago Med 2015,Under the Bridge 2024,The Boys 2019,Dark Matter 2024,Them 2021,gomovies,Justice League: Crisis on Infinite Earths - Part Two 2024,House 2004,The Roast of Tom Brady 2024,Stranger Things 2016flixhivefree movie websiteflixermovies online freeflixflaretv shows onlineanitakuwatch movies free onlineflixhivewatch anime freezoroxtv shows to watchsflixfree anime onlinecinezonefree watch animeanitakufree online movieslookmoviewatch movies onlineflixflarewatch tv showscine6watch movies online freeflixravelookmoviewatch animecine6watch tv shows onlinemyflixerwatch movies online freeanitakuwatch anime onlinelookmoviefree anime onlinelookmoviemovies online freecinezonewatch free movies onlineflixhivefree online moviesflixhivefree movies websitezorotofree movie websitecine6movies free onlinecinezonewatch movies & tv shows online

Chi lo ha detto che in vacanza non si fa sport?

C’è un modo divertente di tenersi in forma anche al mare, praticando gli sport acquatici!

Esistono tantissime attività che si possono fare in spiaggia e in acqua, e che la maggior parte delle località balneari offre ai vacanzieri. Attività adatte a tutti, per le famiglie o per i più esperti. In questo articolo troverai la lista dei 7 sport acquatici più diffusi al mondo, potrai così scegliere quello più adatto a te da provare durante la tua vacanza estiva.

I benefici degli sport acquatici

Quando si parte in vacanza è giusto rilassarsi, ma dopo che avrai letto la lista degli sport d’acqua più popolari ti verrà voglia di provarne qualcuno! Oltre ad essere un modo per svagarsi, praticare uno sport in acqua apporta anche una serie di benefici all’organismo. Grazie alla pressione dell’acqua, infatti, si tonificano e rinforzano tutti i muscoli del corpo, dalle gambe alle braccia. Inoltre, fa bene anche alla mente, fare sport in acqua è un concentrato di divertimento e adrenalina allo stato puro.

Non solo al mare, gli sport acquatici si possono fare anche in un lago, al fiume o in piscina.

Quali sono gli sport acquatici più praticati?

Ecco 7 sport acquatici tra i più diffusi al mondo, da provare almeno una volta:

  1. Stand up paddle

Significa letteralmente “remare stando in piedi”. Conosciuto col nome abbreviato di SUP, è tra gli sport acquatici più diffusi all’estero, ma sta diventando sempre più popolare anche in Italia. È una tavola molto simile a quella del surf, ma più grande e su cui stare in piedi, mantenendo l’equilibrio, e ci si sposta grazie a una pagaia.

Lo stand up paddle non richiede una grande esperienza atletica, e permette di allenare braccia, gambe e addome. Se il mare è abbastanza calmo farai esercizio fisico in modo piacevole e nulla ti vieta di farti un tuffo per rinfrescarti. Si può praticare sia in mare che sul lago e c’è chi sul SUP pratica anche una seduta di yoga!

  1. Kayaking

È uno sport acquatico che consiste nello spostarsi sull’acqua con un particolare tipo di canoa, il kayak. Si può praticare in coppia o da soli, al mare, sui laghi o nei fiumi, dove però è richiesta una certa esperienza se sono presenti salite o discese impervie.

Meglio non tuffarsi in acqua perché poi risulta difficile rientrare sul kayak e proseguire a remare. È preferibile non allontanarsi mai troppo dalla costa.

Tenendo le braccia sollevate dovrai remare con la pagaia, che non è imperniata a una forcella. Quindi si bruciano più calorie e si rafforzano i muscoli in poco tempo. In commercio ci sono kayak sia rigidi che gonfiabili.

  1. Scii nautico e Wakeboard

Lo scii nautico si pratica facendosi trainare da un motoscafo attraverso una corda, stando su degli scii aggrappato ad un manico di gomma. Si va a tutta velocità sul pelo dell’acqua, compiendo acrobazie.

Una sua variante è il wakeboard, a metà tra lo scii nautico e lo snowboard. Al posto degli scii c’è una tavola da snowboard.

  1. Diving

È uno sport subacqueo per il quale è richiesta una minima preparazione per farlo in sicurezza. Se ti affascina il fondale marino, con i suoi fantastici coralli, i pesci e le rocce, è quello che fa per te!

Molte spiagge propongono escursioni sott’acqua anche per principianti, potrai affittare l’attrezzatura a ore o a giornata.

  1. Snorkeling

Simile al diving, lo snorkeling ti permette di scoprire le meraviglie sott’acqua e osservare il mondo marino semplicemente nuotando. Non occorre infatti una bombola di ossigeno per praticarlo ed è per questo che è alla portata di tutti. Serve solo una buona maschera, una muta che ti consentirà di stare in acqua più a lungo, delle pinne e un boccaglio (snorkel in inglese significa boccaglio).

  1. Kitesurf

Si tratta di una tavola come quella del surf su cui è montato un aquilone, che spinto dal vento ti fa volare sull’acqua. È necessario un vento parallelo alla spiaggia tra gli 8 e i 13 nodi. Meglio non improvvisarsi, ma fare un piccolo corso prima di lanciarsi in questo sport. Leggi dove fare kitesurf in Europa per conoscere i migliori spot.

  1. Flyboard

Uno sport d’acqua abbastanza recente e un po’ estremo: è una tavola volante che consente di fare salti di diversi metri. Il divertimento è assicurato. Si consiglia di prendere qualche lezione per prendere confidenza ed apprendere le tecniche per usare l’attrezzatura. Una lezione dura solitamente 20 minuti. Una persona conduce la moto d’acqua, l’altra indossa il flyboard e si alza in volo per effettuare varie acrobazie. Esistono anche delle varianti dove non è richiesto l’ausilio del compagno sulla moto d’acqua. Oltre alla tavola e agli speciali stivali che ricevono la spinta derivante dalla pressione dell’acqua, può essere utile anche una muta.

Altri sport in acqua

  • Vela: uno sport che sviluppa la resistenza e la coordinazione. Esistono diverse tipologie di barche e di vela. Può essere praticato da tutti ma occorre un’adeguata formazione e conoscenza.
  • Surf e Windsurf. Indispensabile essere dotati di un ottimo equilibrio. Il surf sfrutta il movimento naturale dell’acqua per planare lungo la parete dell’onda, cercando di rimanere in piedi sulla tavola. È uno sport faticoso che richiede pratica e costanza. Il windsurf è invece caratterizzato da una vela, spinta dal vento. Occorre perciò controllare la vela, ruotandola e inclinandola a seconda della direzione in cui soffia il vento.
  • Nuoto sincronizzato: un’unione di danza, sincronismo e musica.
  • Sea Walking: camminare fa bene, ma diventa un’esperienza unica farlo giù nelle profondità marine. Con l’attrezzatura giusta chiunque può provare l’emozione di passeggiare in mezzo ai pesci.
  • Canyoning: se cerchi un po’ di adrenalina è lo sport che fa al caso tuo. Se scegli di trascorrere la tua vacanza in montagna, è possibile praticare trekking tra gole, cascate e piscine di roccia giganti, senza nessun ausilio, si scende a piedi.

Terminiamo con un consiglio: controlla sempre le condizioni del mare e del vento prima di praticare uno sport acquatico.

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest