soaptodaysoaptoday123series123seriesupmoviesupmoviesflixtorflixtorwatchserieswatchserieswatchmovieswatchmovieslookmovielookmoviewatchseriesonlinewatchseriesonlineanitakuanitakutheflixertheflixerAir (2023), No New Friends (2024), watch series online free, watch tv shows online, Mr. & Mrs. Smith (2024), watch series hd, Vicious Affair (2023),

L’oceano ci regala tante curiosità e scoperte insolite, una delle quali riguarda il pesce più raro al mondo. Volete sapere qual è e dove vive? Siete nel posto giusto!

Il Thymichthys Politus: il pesce più raro al mondo

Il pesce più raro al mondo è il Thymichthys Politus, soprannominato “Red Handfish”, ovvero pesce dalle mani rosse. Infatti, questa specie non nuota, ma utilizza le pinne anteriori come mani per camminare sul fondo con molta lentezza e per aggrapparsi alle rocce della barriera corallina australiana.

È il pesce più raro del mondo perché secondo gli studiosi dell’Australian Institute for Marine and Antarctic Studies (IMAS) si contano meno di 100 esemplari, ed è perciò a rischio di estinzione, probabilmente a causa del deterioramento del suo habitat naturale e per il fatto che depone le suo uova alla base delle alghe, anch’esse in diminuzione. I biologi marini sperano che si attuino le misure necessarie per tutelarlo.

La famiglia ittica a cui appartiene il Red Handfish è la Brachionichthyidae, caratterizzata da pinne talmente modificate da sembrare vere e proprie mani. Hanno una lunghezza che va dai 6 ai 13,5 cm e si nutrono principalmente di piccoli crostacei e vermi.

Nel 2018, un team di subacquei dell’IMAS, assieme ad un gruppo di ricercatori del progetto Reef Life Survey, ha scoperto una nuova piccola colonia di Thymichtys Politus sempre nel mare della Tasmania, lontana diversi chilometri dal luogo in cui vivevano i primi esemplari scoperti. Questo ha messo in evidenza che è un pesce in grado di adattarsi ad ambienti diversi.

Nello stesso anno è nato il progetto Handfish Conservation, un piano di recupero per alcune specie di pesci molto rari che sono a rischio per perdita dell’habitat e inquinamento.

Il Romanichthys Valsanicola: il pesce più raro in Europa

Abbiamo scoperto qual è il pesce più raro al mondo, ma merita una menzione anche l’asprete il cui nome latino è il Romanichthys Valsanicola, un pesce che si pensava essersi estinto e invece è stato avvistato nel 2020 nelle acque del Valsan, nella Romania centrale. Oltre ad essere un pesce raro è anche antico perché contemporaneo degli ultimi dinosauri che si sono estinti.

Un altro esemplare molto antico è lo squalo dal collare, che vive nelle profondità dell’Oceano Atlantico e del Pacifico. La particolarità, a parte il suo aspetto, risiede nel modo in cui mangia la sua preda, che ricorda quello di alcuni serpenti.

Volete conoscere altre curiosità del mondo marino? Date un’occhiata a quali sono i pesci più costosi al mondo. Se invece desiderate mangiare il pesce più buono, allora scegliete la qualità dei prodotti Nieddittas!

CONDIVIDI NIEDDITTAS

Pin It on Pinterest