Minestra di fagioli di Tiana, pasta tagliata, Nieddittas e pesce.

Ricetta dello Chef Luigi Pomata, patron del Ristorante Luigi Pomata di Cagliari.

Ingredienti per 4 persone

  • Fagioli secchi tipo Borlotti 200 g
  • Cipolla 1
  • Pomodoro salato 1
  • Cozze Nieddittas 100 g
  • Vongole Nieddittas 100 g
  • Gamberi rossi 8
  • Filetti di sarago puliti e spinati 2
  • Basilico mezzo mazzo
  • Maggiorana 2 rametti
  • Alloro 2 foglie
  • Pasta mista 200 g
  • Olio, sale, pepe q.b.

Preparazione

Mettere a mollo i fagioli per una notte con le foglie di alloro. Per la cottura dei fagioli, per ogni tazza di legume, necessitano da due a tre tazze di acqua (dipende dalla regolazione della fiamma che, una volta raggiunta l’ebollizione, deve essere mantenuta al minimo). Il legume deve essere ben cotto.

In un tegame far dorare a fuoco basso la cipolla con olio extra vergine, aggiungervi i fagioli e rosolare, coprire con l’acqua (circa mezzo litro) e continuare la cottura per 30 minuti circa. Correggere di sale e pepe. Frullare lasciando alcuni fagioli interi.

Pulire le cozze Nieddittas, metterle in tegame con qualche foglia di basilico, dopo due minuti aggiungere le vongole, bagnare con un mestolo d’acqua e far cuocere per 8 minuti con coperchio. Spegnere il fuoco e lasciar riposare, filtrare il liquido e privare le cozze e le vongole Nieddittas del guscio.

Pulire i gamberi tenendo da parte il carapace e la testa. In un tegame con olio far dorare le teste ed il carapace, aggiungere 4 bicchieri di acqua fredda e portare a bollore. Cuocere per 5 minuti. Frullare e passare al colino.

Mescolare il liquido delle Nieddittas e quello dei gamberi ai fagioli, mettere in pentola e portare a bollore. Aggiungere la pasta e far cuocere per 10 minuti circa. Spegnere il fuoco ed aggiungervi i fagioli, le cozze e le vongole Nieddittas. Correggere eventualmente di sale e pepe e condire con olio a crudo, le foglie di maggiorana ed il basilico tritato. Sistemare nel piatto e finire con i gamberi ed i filetti di sarago tagliati a striscioline, il calore della ministra completerà la cottura.

Ed ecco pronta la minestra di fagioli di Tiana con la pasta, le cozze Nieddittas e il pesce.

Seguici su Facebook per scoprire le nuove ricette