Zuppetta cannolicchi

Zuppetta di cannolicchi aperti alla vernaccia, spiedo di capesante grigliate.

Zuppetta di cannolicchi aperti alla vernaccia, spiedo di capesante grigliate

Ricetta dello Chef Roberto Serra – Su Carduleu – Abbasanta

Ingredienti per 4 persone

  • 2 kg di cannolichi Nieddittas
  • Aglio, olio extra vergine d’oliva, alloro fresco
  • 200 g di vernaccia di Oristano
  • 8 capesante Nieddittas grandi
  • 1 cipolla dorata
  • 6 patate novelle
  • 1 mazzo di prezzemolo trito
  • Pepe bianco

Preparazione

Pelare le patate, tagliarle a cubetti regolari e farle appassire in tegame con la cipolla trita, l’olio, l’aglio e l’alloro, bagnare con un po’ di brodo di pesce e lasciar cuocere. In un altro tegame aprire i cannolicchi con la vernaccia secca a tegame chiuso e sgusciarli velocemente, mettere i cannolicchi nella zuppa di patate con il prezzemolo trito e insaporire bene con un pizzico di sale e pepe bianco.
Sgusciare le capesante e spiedarle a due a due, grigliare velocemente in griglia molto calda, adagiare lo spiedino di capesante sulla zuppa di patate e cannolicchi al prezzemolo e vernaccia, irrorare con olio extra vergine e servire caldo.

Seguici su Facebook per scoprire le nuove ricette