Spaghetti alla chitarra con tartare di cozze

Spaghetti con tartare di Nieddittas

Ingredienti per 4 persone.

  • 320 gr di spaghetti alla chitarra all’uovo
  • 30 cozze Nieddittas
  • 200 gr di broccoli

Preparazione.

Far aprire le cozze in una pentola coperta con aggiunta di poca acqua,  senza eccedere nella cottura in modo da mantenere il frutto morbido e sugoso. Una volta cotte tagliare le cozze a cubetti a mo’ di tartare. Tenere da parte l’acqua di cottura per i successi passaggi.

Far bollire brevemente i broccoli in acqua salata e scolarli ancora al dente. Far raffreddare subito in acqua e ghiaccio, dopo di che frullarli con aggiunta di olio d’oliva, acqua di cozze, due foglie di basilico. Aggiustare di sale e pepe.

Cucinare gli spaghetti in acqua salata più del dovuto: quando saranno cotti al dente andranno subito raffreddati  in acqua e giaccio e perderanno così parte della loro sapidità. Scolare gli spaghetti dall’acqua e ghiaccio e condirli con la crema di broccolo e metà delle cozze. Aggiustare il tutto di olio e sale.

Mantenere la pasta fuori dal frigo fino al momento di servire, formare un nido al centro di un piatto e mettere le cozze restanti. Condire il tutto con olio caldo aromatizzato con aglio in camicia e alloro.

Guarnire con una cozza fritta.

Ricetta dello Chef Gianluca Pino del T-Hotel di Cagliari. Insalata di spaghetti alla chitarra con tartare di Nieddittas e crema di broccoletto saporito.

Seguici su Facebook per scoprire le nuove ricette