Nieddittas ripiene di fior di ricotta

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr una melanzana media
  • 16 cozze Nieddittas
  • Mezza cipolla rossa
  • Mezza cipolla bianca
  • 8 pomodori datterini
  • Olio d’oliva
  • Succo di limone
  • Sale
  • Pepe

Preparazione.

Bucare la melanzana con uno stecchino, condirla con olio e sale e infornarla chiusa in un cartoccio di carta alluminio a 180° per 30 minuti. Far raffreddare la melanzana e tagliarla a metà per recuperare tutta la polpa con l’aiuto di un cucchiaio. Tritare la polpa di melanzana e aggiungere olio, sale pepe, qualche goccia di succo di limone, basilico e prezzemolo tritati.

Far quindi aprire le cozze in una pentola coperta con aggiunta di poca acqua, senza eccedere nella cottura in modo da mantenere il frutto morbido e sugoso. Far raffreddare e farcire le cozze con 100 gr di ricotta ovina frullata, precedentemente condita con sale e pepe.

Tagliare a filetti le cipolle e sbollentarle in un litro d’acqua con due cucchiai d aceto, mezzo cucchiaio di sale e mezzo cucchiaio di zucchero. Cuocere sino a ridurre in purea. Tagliare quindi i pomodori datterini a metà e condirli con sale, zucchero, olio, le erbe erbe e scorze d’ agrumi. Far appassire il tutto in forno a 80° per 4 ore circa.

Sistemare la purea di melanzane sul fondo di un piatto e adagiarvi sopra le cozze farcite. Guarnire con i filetti di cipolla e decorare con pomodorini canditi e bucce di pomodoro essiccate.

Ricetta dello Chef Gianluca Pino del T-Hotel di Cagliari. Nieddittas ripiene di fior di ricotta su letto di cipolle rosse e bianche e purea di melanzane.

Seguici su Facebook per scoprire le nuove ricette