Creps con cozze e gamberi

Crepes croccanti di pane carasau farcite con gamberi e Nieddittas.

Ricetta dello Chef Luigi Pomata, patron del Ristorante Luigi Pomata di Cagliari.

Ingredienti per 4 persone.

  • Cozze Nieddittas 500 gr
  • Gamberi 16
  • Scorfani piccoli 500 gr
  • Pane Carasau 4 fogli
  • Pomodoro rosso 1 kg
  • Zucchine 3
  • Prezzemolo 1 mazzo
  • Olio d’oliva 1 bottiglia
  • Sale, pepe q.b.

Preparazione.

Pulire e lavare le cozze. Sgusciare i gamberi tenendo da parte il carapace. Pulire gli scorfani privandoli delle squame e delle interiora. Pulire i pomodori, privarli della pelle e dei semi, dividerli in 4 parti.

In un tegame con olio, far dorare gli scorfani con il carapace dei gamberi, aggiungere i pomodori, sfumare con acqua fredda (1/2 litro) e continuare la cottura a fuoco medio e coperto per 20 minuti circa, frullare il tutto e passare al setaccio. Correggere di sale e pepe.

Per le cozze: in un tegame, mettere le cozze a crudo con olio, accendere il fuoco e coprire con il coperchio. Far cuocere per 7/8 minuti, spegnere il fuoco e lasciare coperte per altri 6 minuti, correggere di sale e pepe, filtrare il liquido di cottura ed estrarre le cozze dal guscio.

Unire il liquido filtrato delle cozze alla salsa di pesce.

Tagliare a fette sottili le zucchine e dorare in padella con olio, salare e pepare.

Ammollare il pane carasau con uno spruzzino, adagiarvi per il lungo una fetta di zucchina ed alternati due gamberi e due cozze, chiudere la crepes.

Mettere in padella antiaderente con poco olio e far dorare su tutti i lati, tagliare in 2 e servire con le zucchine e a base e la salsa di pesce.

Seguici su Facebook per scoprire le nuove ricette